Documenti per viaggiare in Spagna ai tempi di Coronavirus

Viaggiare in Spagna ai tempi di Coronavirus. Documenti da compilare e da presentare prima della partenza.

Elenco di tutti i documenti per entrare in Spagna e per rientrare in Italia. Aggiornamento a novembre-dicembre 2021 valido sino al 31 gennaio 2022. 

 

Le informazioni e le disposizioni dei diversi Paesi europei sugli spostamenti internazionali sono in costante aggiornamento e puo’ essere molto complicato divincolarsi tra elenchi, burocrazie internazionali e spiegazioni – più complicate che esaustive – che si trovano su diversi siti.

L’esigenza è di avere informazioni certe su quali documenti presentare al Gate per imbarcarsi per la Spagna e quale documentazione, invece bisogna presentare per il rientro in Italia in questo periodo da novembre 2021 sino al 31 gennaio 2022.

L’Elenco della documentazione da presentare è quanto ho evinto dalla mia esperienza personale diretta, ma non sostituisce affatto le fonti ufficiali che sono in costante aggiornamento.

La disciplina prevista è stata modificata dal Ministro della Salute con Ordinanza 14 dicembre 2021

 

Partenza per la Spagna

Attualmente, in base alla normativa italiana, gli spostamenti da e per i Paesi dell’elenco C (tra cui figura tra gli altri anche la Spagna) sono consentiti senza necessità di motivazione, eccetto eventuali limitazioni previste in Italia su base regionale, ma è da tenere conto che è sempre possibile che questi Paesi prevedano restrizioni all’ingresso.
Raccomando caldamente di consultare sempre la Scheda del Paese di interesse su ViaggiareSicuri, per verificare eventuali restrizioni all’ingresso da parte delle Autorità locali.

 

Elenco della documentazione per entrare in Spagna

  • Carta di identità o passaporto in corso di validità
  • Carta d’imbarco (se Ryanair con check-in on line già eseguito)
  • Green Pass (certificazione Verde Covid-19) che attesti l’avvenuto ciclo vaccinale almeno 14 giorni prima della partenza o che attesti l’avvenuta guarigione, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2;

Oppure
test molecolare o antigenico negativo effettuato nelle 48 ore antecedenti l’ingresso nel Paese

  • Prima dell’ingresso in Spagna per via aerea (o marittima) è inoltre necessario compilare un modulo di controllo sanitario non prima di 48 ore antecedenti alla partenza.
    Trattasi di un form online nominale nel quale viene chiesto di inserire i propri dati personali, il motivo del viaggio, tutte le specifiche del volo di andata compreso il posto assegnato sull’aereo e la propria residenza temporanea per la durata del viaggio (Hotel e indirizzo dello stesso).
    Sul Sito SPTH.GOB.ES (linkato anche qui sopra) è possibile leggere ulteriori dettagli.
    Al termine della compilazione verrà generato un documento in pdf scaricabile, stampabile oppure salvabile sul proprio cellulare dotato di un QR code necessario per l’ingresso nel Paese.

Rientro in Italia

Dal 16 dicembre 2021 al 31 gennaio 2022, in caso di soggiorno o transito dai Paesi dell’elenco C (tra i quali figura anche la Spagna) è possibile rientrare in Italia senza obbligo di isolamento fiduciario solo in presenza di tutte le condizioni e la documentazione elencata qui di seguito:

  • Carta di identità o passaporto in corso di validità
  • Carta d’imbarco (se Ryanair con check-in on line già eseguito)
  • Green Pass (certificazione Verde Covid-19) che attesti l’avvenuto ciclo vaccinale almeno 14 giorni prima della partenza o che attesti l’avvenuta guarigione, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2;

Oppure
test molecolare o antigenico negativo effettuato il test antigenico nelle 24 (ventiquattro) ore precedenti l’arrivo in Italia;

  • Prima del rientro in Italia per via aerea è inoltre necessario compilare il Modulo Digitale di Identificazione del Passeggero (o Passenger Locator Form).
    Trattasi, anche in questo caso, di un form on line nominale nel quale viene chiesto di inserire i propri dati personali, il motivo del viaggio, tutte le specifiche del volo di ritorno compreso il posto assegnato sull’aereo, dove si è soggiornato durante il viaggio (Hotel e indirizzo dello stesso), la propria residenza e di segnalare uno o più contatti di emergenza nel caso le autorità si debbano mettere in contatto con te durante il viaggio.
    Sul Sito EUPLF.EU  (linkato qui sopra) è possibile leggere ulteriori dettagli.
    Al termine della compilazione verrà generato un documento in pdf scaricabile, stampabile oppure salvabile sul proprio cellulare dotato di un QR code necessario per il rientro in Italia.
    Sul territorio nazionale potrebbero essere in vigore misure differenziate da Regione a Regione, articolate in base a quattro fasce di rischio (bianca, gialla, arancione, rossa).

 

Nel caso in cui l’ingresso in Italia avvenga senza la presentazione di una delle certificazioni (vaccinazione, guarigione) precedentemente indicate, è fatto obbligo di:

  • Presentare al vettore il risultato di un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo. Il test molecolare può essere effettuato nelle 48 (quarantotto) ore precedenti l’arrivo in Italia, il test antigenico nelle 24 (ventiquattro) ore precedenti l’arrivo in Italia;
  • Sottoporsi a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per un periodo di cinque giorni, presso l’abitazione o la dimora, informando il Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria competente per territorio;
  • Effettuare un test molecolare o antigenico al termine dell’isolamento fiduciario.

 

 

Comunque consiglio sempre di tenersi costantemente informati tramite il sito ufficiale del Ministero degli Esteri Viaggiaresicuri.org

Ti è piaciuto questo articolo?

Salva questo articolo su Pinterest per rileggerlo quando vuoi

Vuoi chiedermi un consiglio, raccontarmi le tue opinioni, suggerirmi qualcosa da fare o vedere o più semplicemente…salutarmi?

Lasciami un commento qui sotto oppure,

ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  LETYGOESON

sul profilo INSTAGRAM @letygoeson

Oppure seguimi su Pinterest per non perderti nessuno dei miei articoli di viaggi, itinerari, consigli e cibo

Ci vediamo lì!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao! Sono Lety

Lety goes on

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget

Follow me on Bloglovin’

Follow

Follow me on Pinterest

Instagram Shooting Experience a Bologna

Iscriviti ad Amazon Prime

I miei Tour, prenota con un click!

tour a piedi in centro a bologna Bologna tour guidato con degustazione Bologna, pranzo a casa di una sfoglina gita privata in Val d'Orcia visita sirmione motoscafo

Amazon Music

Instagram Shooting Experience a Bologna