Fotocamera e attrezzatura per travel blogger: ciò che effettivamente uso

Mi è stato chiesto spesso quale fotocamera io utilizzi per le mie foto di viaggio, con quale obiettivo scatto, come scatto le foto… ogni travel blogger ha la sua opinione ed è arrivato il momento di scrivere proprio di questo argomento. Mi focalizzerò sull’attrezzatura che effettivamente uso quando sono in viaggio, perché ci sarebbe molto altro da elencare ma la valigia ha uno spazio limitato e quindi è naturale che porto solo quello che ritengo indispensabile!

Inizialmente utilizzavo solo ed esclusivamente il mio IPhone 6, e la fotocamera del mio cellulare mi soddisfaceva moltissimo: riuscivo a scattare fotografie davvero belle con il minimo ingombro del mio bagaglio.

Qualcuno potrebbe sostenere che con il telefono si scattano foto bellissime e che è più che sufficiente per creare un buon contenuto per il web. Ed infatti ho continuato a fare foto per un anno abbondante.

Poi ho provato la fotocamera….

A Novembre 2019 è avvenuta la svolta: ho iniziato a collaborare con vari fotografi, in varie parti d’Italia ed ognuno aveva la Sua attrezzatura… era come aver scoperto il fuoco!

La qualità degli scatti era cento volte superiore e quello che riuscivamo a creare era semplicemente fantastico!!!
Ti assicuro che con la macchina fotografica giusta, scattare è tutta un’altra storia! Quando sono passata alla mia macchina fotografica, è stato come indossare occhiali di cui non avrei mai saputo di aver bisogno!

 Questo articolo contiene link affiliati Amazon.

La mia fotocamera

L’investimento sulla attrezzatura e sulla la mia fotocamera ha cambiato la mia vita da blogger e da instagrammer ed è stato uno dei più grandi acquisti che abbia mai fatto. Ho comprato la Sony Alpha 6500 che include già un obiettivo straordinario: il “Tuttofare” 18-135, comunque è possibile acquistare solo il corpo della fotocamera e poi investire su lenti diverse a seconda delle tue esigenze di scatto.

 

Le immagini sono molto nitide, e scattando in RAW (non solo in JPEG) vengono catturate così tante informazioni nelle ombre e nelle alte luci che riesco sempre a calibrare alla perfezione ogni scatto in diverse situazioni di luce.
Una volta scattate le foto, le modifico in Adobe Lightroom utilizzando i miei preset di Lightroom. Ma di quello parleremo più avanti….

E’ un anno che scatto con la Sony Alpha 6500 e, inizialmente è normale che ci si affidi alla fotocamera scattando in automatico. Anche io lo facevo, poi ho deciso di imparare a scattare in manuale e devo dire che mi piace molto di più. Puoi decidere quanto sfocato vuoi che il tuo sfondo e la tua fotocamera regolerà automaticamente le altre impostazioni in base alle esigenze di scatto.

fotocamera-e-attrezzatura-travel-blogger-letygoeson

Le mie lenti

Ho tre obiettivi nella mia attrezzatura fotografica:

 

Tuttofare 18-135 mm: Tele obiettivo e Grandangolo

Il “Tuttofare” 18-135mm ha un range molto ampio di zoom, quindi non importa cosa stai fotografando, se il soggetto è vicino o lontano, questo obiettivo può fare quasi tutto.
Quando usi un tele obbiettivo, lo sfondo appare più ravvicinato. Scattando con il Tele obbiettivo gli spazi risultano più compressi e con esso si tende ad isolare il soggetto rispetto all’ambiente in cui è immerso.

Ad esempio, se c’è una torre in lontananza, con il tele obbiettivo la torre, rispetto al soggetto di riferimento, sembrerà distante soli pochi centimetri. Questo effetto è dato dalla focale e l’effetto finale dipende molto dalla distanza tra il soggetto e all’oggetto a cui si vuole avvicinare, ma, come vedi, lo sfondo apparirà più compresso e ravvicinato.

Anche se non vorrai ingrandire un soggetto principale, questo obiettivo è incredibilmente versatile.

La torre dietro sullo sfondo, era in realtà molto lontana. Usando questo obiettivo ingrandito a 120 mm, sono riuscita a farlo sembrare molto più grande.
Puoi utilizzarlo sia per un uso grandangolare che come tele obbiettivo, solitamente però è sconsigliabile utilizzarli con scarsa luminosità, in quanto non riescono a catturare molta luce a causa della non eccelsa apertura del diaframma, e se vuoi ottenere un buono sfocato dello sfondo, bisogna spingersi alle focali più lunghe.

Lente Sigma 56 mm

Lente Sigma 56 mm: Questa lente fissa è perfetta per ritratti e per immortalare oggetti da vicino ai quali si vuole dare importanza ai dettagli.
E’ una lente straordinaria che ho scoperto fotografando il cibo! Il soggetto è perfettamente a fuoco mentre lo sfondo è sfocato ma molto luminoso.
L’effetto finale è semplicemente WOW!

esempi di foto scattate con lente 56mm

Obiettivo 16mm

A differenza del teleobiettivo, il grandangolo dilata otticamente gli spazi nella composizione fotografica, pertanto è molto indicato per foto di paesaggi.
Nel mio caso, uso la lente 16 mm per tutte quelle foto in cui voglio enfatizzare l’effetto prospettico senza dare eccessiva importanza al soggetto nell’ambiente, ma sottolineando invece l’immensità dell’ambiente stesso.  

GoPro Hero 9 

La GoPro Hero 9 è fra le migliori actioncam in termini di qualità di video e foto, soprattutto per la sua modalità 5K/30p, che cattura ancora più dettagli!  E’ particolarmente indicata per i video, soprattutto in movimento grazie ad una stabilizzazione davvero impressionante ed in qualità di luce eccellente!
Scatta anche superbe foto, ma per foto davvero professionali ti consiglio sempre di usare una macchina fotografica Sony Alpha 6500, di cui ti ho parlato qui sopra.

 

Treppiede

I treppiede sono essenziali ed imprescindibili quando vuoi scattarti bellissime foto da sola oppure se tu e il tuo fotografo volete fare una foto insieme! In realtà ho iniziato con questo treppiede più economico, solo per averne uno: questo.
Poi ho realizzato che avevo bisogno di maggiore stabilità, che avesse un attacco verticale e che non fosse troppo grande o pesante per viaggiare.  
Allora ho comprato questo treppiede, che adoro
È compatto, robusto, ha un meccanismo “foto verticale” integrato e si adatta perfettamente alla mia valigia!

Quello che ti consiglio è di saltare il primo step che ho fatto io, meglio spendere un po’ di più subito per avere un prodotto valido, di ottima qualità e che si adatta alle tue esigenze, piuttosto che sprecare denaro o tempo per fare resi…

 

Batterie extra per la fotocamera

Avere qualche batteria extra aiuterà sicuramente la tua attività, tienine sempre alcune di scorta e a portata di mano. Fai attenzione al modello di fotocamera che hai perché potrebbero non essere compatibili.

Hard disk esterno

Se non avessi avuto un Hard disk esterno per l’archiviazione delle mie fotografie, avrei esaurito lo spazio sul mio laptop molto, molto tempo fa! Fortunatamente questo disco rigido è molto affidabile, un’ottimo rapporto qualità-prezzo e ottime recensioni. L’ho usato ogni settimana nell’ultimo anno.
Funziona alla grande, e ho ancora molto spazio disponibile dei 2 Terabyte che puo’ contenere, nonostante le migliaia di foto che scatto in ogni viaggio che faccio… si parla di migliaia di foto ogni weekend!
Io ne possiedo due, uno da portare in viaggio ed uno dove tengo archiviate le mie foto ma che resta sempre a casa al sicuro.

 

Schede SSD

Ovviamente devi possedere una o più schede SSD da abbinare alla tua fotocamera! Ma la mia scheda SSD principale è questa scheda SSD da 128 GB, e poi ne ho altre due da 64 GB. A seconda della durata del mio viaggio valuto quali e quante portare con me.
Sono tutte affidabili e ognuna di esse non ha meno di 4.5 stelle su Amazon oltre a innumerevoli recensioni positive. Ecco perché le ho scelte, fanno il loro lavoro magnificamente da più di un anno e mezzo!

Adattatore di schede SSD

Se come me hai un laptop senza slot per schede SSD, ti consiglio di procurarti un adattatore multifunzione che abbia sia attacchi USB di riserva, sia slot per schede SSD, come questo.

Questo modello è diventato ormai un’appendice essenziale nel mio Mac, costa circa 17 euro

 

Scheda micro SSD

Questa scheda Micro SD è nella mia lista in quanto è essenziale per la GoPro 9; ma se scatti solo con la Sony Alpha 6500, non è necessaria.  

 

 

Acquista la mia attrezzatura

Clicca su uno dei prodotti qui per acquistare direttamente tramite Amazon! È stato incredibilmente prezioso per la mia attività e non so se sarei in grado di garantire la medesima qualità fotografica sul mio blog e sul mio profilo Instagram senza quell’investimento iniziale nella mia macchina fotografica!

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Salva questo articolo su Pinterest per rileggerlo quando vuoi

Vuoi chiedermi un consiglio, raccontarmi le tue opinioni, suggerirmi qualcosa da fare o vedere o più semplicemente…salutarmi?

Lasciami un commento qui sotto oppure,

ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  LETYGOESON

sul profilo INSTAGRAM @letygoeson

Oppure seguimi su Pinterest per non perderti nessuno dei miei articoli di viaggi, itinerari, consigli e cibo

Ci vediamo lì!

1 commento

  1. Francesca Galli

    Immaginavo che per fare foto così non bastasse un cellulare! 😁Inoltre credo che ci voglia una buona dose di organizzazione preventiva.
    Anche se non si vede penso che il lavoro dietro le quinte del blogger sia molto impegnativo.
    Al lettore di blog meno esperto può sembrare nulla ma dietro ogni articolo c’è davvero tanto tanto lavoro, apprezzo molto quello che fai per darci contenuti così ben scritti e illustrati, ogni volta sogno di nuove mete raggiungibili e grazie a te

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao! Sono Lety

Lety goes on

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget

Follow me on Bloglovin’

Follow

Follow me on Pinterest

Instagram Shooting Experience a Bologna

Iscriviti ad Amazon Prime

I miei Tour, prenota con un click!

tour a piedi in centro a bologna Bologna tour guidato con degustazione Bologna, pranzo a casa di una sfoglina gita privata in Val d'Orcia visita sirmione motoscafo

Amazon Music

Instagram Shooting Experience a Bologna